RISO E QUINOA ESTIVI

Standard

riso-quinoa estivi01

Con il caldo estivo non è facile cucinare, e ovviamente il crudo la fa da padrone. Ma se vogliamo un po’ di cereali, come non pensare ad una insalata di riso, farro, orzo? Qui ho unito il riso integrale con la quinoa, un bel mix anche nutrizionalmente parlando.
Poi con l’aggiunta di spezie tutto prende un profumo e un sapore meraviglioso

Ingredienti:
150 gr di riso integrale (varietà gange, basmati o thai)
50 gr di quinoa (gialla, rossa o mista)
2 zucchine fresche
2 carote fesche
2 manciate di uvetta
2 manciate di mandorle
2 manciate di pistacchi
sale o salsa di soia
curcuma (facoltativa)
curry (facoltativo)
pepe (facoltativo)

Procedimento:
1. Cuocere il riso a vapore (qui la ricetta). Cuocere la quinoa per i tempi indicati, sciacquandola accuratamente prima di metterla sul fuoco.

2. Le verdure possono essere unite al riso crude, se sono fresche (tagliandole poi accuratamente in pezzetti piccoli) oppure cotte a vapore o ancora passate rapidamente in padella con un filo di olio.

3. Mettere a bagno l’uvetta per 10 minuti circa, spezzettare grossolanamente le mandorle e i pistacchi.

4. Unire quindi riso e quinoa con le verdure (se sono state cotte in padelle si possono anche far saltare assieme ancora qualche minuto, altrimenti si uniscono in una terrina), aggiungere uvetta, mandorle e pistacchi. A questo punto si possono unire le spezie a piacere, ottima curcuma, pepe o curry verde.

5.Mescolare bene aggiungendo sale o salsa di soia a piacere, olio extra vergine.
Servire tiepido.

Annunci

Una risposta »

  1. Pingback: RISO AL VAPORE (STEAM RICE) | Jihye's Coffee

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...